La nostra priorità attuale INSIEME PRENDIAMOCI CURA
L’Assistenza Sanitaria operando nel territorio di Milano da 70 anni rileva (accanto ad una richiesta costante di primo soccorso medico/farmaceutico), l’insorgere di nuove esigenze. In particolare le giovani donne nordafricane ci portano problemi nuovi per la salute e per la cura dei propri figli.

E’ urgente è iniziare un’opera di educazione sanitaria che permetta il primo “self care” da parte delle giovani mamme immigrate.

Il progetto “insieme Prendiamoci Cura” vuole offrire la possibilità di accedere alle cure mediche, di primo livello, a giovani mamme ed ai loro bambini.
Sono donne – italiane e nordafricane – non in grado di gestire anche i più elementari problemi di salute. L’esperienza ci insegna che con opportuni accompagnamenti mirati queste giovani donne acquisiscono maggiore autonomia nella gestione delle problematiche di salute.

L’obiettivo desiderato è il miglioramento della salute e l’acquisizione di una maggiore autonomia per le le mamme a basso reddito che si rivolgono al nostro servizio, con una attenzione particolare alle cittadine straniere. (N.B. Il progetto è aperto a tutte le donne nostre utenti, italiane e non; ma dobbiamo avere una particolare attenzione per le donne magrebine, che costituiscono il gruppo più numeroso). L’autonomia promossa è intesa come una serie di capacità:

  • di curare la propria salute, anche utilizzando i farmaci forniti col Kit farmaceutico,
  • di crescere i propri figli in modo consapevole e non ansioso;
  • di rivolgersi ai servizi quando necessario.
  • E’ anche la capacità di esprimere le proprie ansie e i propri desideri, e di poter elaborare almeno in parte i propri vissuti;
  • la consapevolezza e la capacità di far valere i propri diritti;
  • la possibilità di interagire maggiormente con la città, ed eventualmente la capacità di progettare il proprio futuro.

Per rispondere a tutte le richieste delle donne con bambini e garantire il sostegno di questo servizio abbiamo bisogno di trovare 12.000 Euro entro novembre 2017; basta poco per fare la differenza e dare nuova forza alle persone bisognose della nostra comunità, per questo chiediamo il tuo aiuto:

  • con 20 € saremo in grado di garantire a un bambino un kit di farmaci per la cura e la prevenzione delle malattie più comuni (antinfluenzali, antidiarroici, vitamina D)
  • con 60 € acquisteremo latte prima infanzia per un mese
  • con 110 € copriremo le spese di gestione per le visite pediatriche dei medici volontari a un bambino per un anno
  • con 300 € assicureremo la presenza di una mediatrice culturale per un mese.

Puoi donare inviandoci un bonifico bancario

all’IBAN  IT90N0521601630000000009483

con causale “insieme PRENDIAMOCI CURA”.